Browsing Tag

CRISI ALLERGICHE

GLUCOSATA PER BOCCA
I rimedi naturali

GLUCOSATA PER BOCCA

Il nostro corpo segue regole perfette.
Conoscere la nostra fisiologia, rispettarla e utilizzare in maniera appropriata i rimedi che la stimolano adeguatamente, è molto utile e ci aiuta a vivere meglio.
In caso di cefalea da disordine epatico, nelle crisi allergiche, nei pruriti generalizzati apparentemente senza ragione, ma spesso provocati dai sali biliari, da tossine endogene o da conservanti alimentari, in caso di nausea e vomito, dissenteria, acetone, la seguente soluzione sovente aiuta, in quanto sostiene la funzione epatica disintossicando.

Sciogliere in un bicchiere di acqua 1 cucchiaio colmo di zucchero.
Bere a sorsi piccoli, anche per evitare picco glicemico.

Disintossicazione alimentare, da farmaci o di qualsiasi altra natura:
1 sorso (un cucchiaio circa) ogni 30′

Crisi allergiche (lingua che brucia o tosse stizzosa: un sorso ogni 5′ per eliminare velocemente la sostanza allergogena.

Crisi di cefalea da disordine epatico: 1 sorso ogni 15 minuti.

Pruriti generalizzati e tutti gli altri casi: 1 sorso ogni 20′, anche per tutto il giorno. (Un litro di soluzione).

In tutti i succitati casi, in genere già dopo il secondo o terzo sorso il malessere tende a diminuire, per assestarsi dopo il quinto o sesto.
Nei soggetti disidratati, bere mezzo litro nell’arco della giornata, con 3 cucchiai di zucchero.

Soluzione che corrisponde a una glucosata per bocca al 5%, che la via naturale di assunzione permetterà all’organismo di utilizzare questo zucchero in modo fisiologico, difendendosi da iperglicemie, benefici che spesso non si hanno con la somministrazione parenterale.

Fonte: Bioterapia nutrizionale e funzioni organiche
Ed. Red D. Arcari Morini, A. D’Eugenio, F. Aufiero.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.